Forever Bambù

La società leader in Europa per la piantumazione di Bambù Gigante

Forever Bambù è la prima iniziativa italiana che coniuga una filiera strutturata con l’attenzione per il pianeta e per i territori attraverso la coltivazione del Bambù Gigante.

Un materiale versatile, resistente e sostenibile usato in ambito alimentare e industriale che può sostituire la plastica e moltissime altre risorse inquinanti

Forever Bambù offre anche un’importante risposta alla crisi climatica in corso: l’aspetto più attuale del bambù gigante è che assorbe ben 7 volte più CO2 di qualsiasi foresta o bosco tradizionale.

L’apporto benefico all’ambiente è il nostro orgoglio: adottiamo un approccio gentile alla Natura, scegliendo la filosofia naturale e sostenibile del biologico e della biodinamica fin dalla nascita di Forever Bambù nel 2014.

Da allora, Forever Bambù continua a crescere: oggi riunisce 25 società agricole che hanno piantumato 76.400 piante in 85 ettari con la partecipazione di 408 soci provenienti da tutta Europa.

Nel 2017 è stata costituita Forever Bambù Holding Srl che partecipa tutte le 25 società agricole create per lo sviluppo del progetto e ne armonizza l’intera attività industriale e commerciale.

Nel 2020 puntiamo ad arrivare ancora più in là, lanciando la prima SpA dedicata alla coltivazione del bambù gigante attraverso la fusione delle nostre 25 società agricole in un’unica grande SpA, che mira a diventare un riferimento per il mercato intero.

Forever Bambù è anche la prima società di creazione di foreste a scopo industriale, che ha intenzione di intraprendere la strada per la quotazione in una Borsa europea.

L’obiettivo del 2021 invece è quello di raggiungere i 100 ettari di bambuseti, grazie all’ultimo comparto di 15 ettari che creeremo la prossima primavera.

Innovazione, sostenibilità, importante marginalità e un nuovo mercato nel quale i primi detteranno le regole: questi sono i principali motivi per cui scegliere Forever Bambù.

Un sistema che lavorerà per voi e per il pianeta, da oggi e per i prossimi 100 anni.

Perché Forever Bambù?
La parola al fondatore

La nostra storia e il nostro percorso

2014

Prende il via il progetto Forever Bambù da un’idea dell’imprenditore Emanuele Rissone e dell’esperto in agricoltura sostenibile Mauro Lajo.

2014
2014-2017

Vengono create in tutta Italia le prime società agricole che si occupano della piantumazione delle aree adibite a bambuseto.

2014-2017
2017

Nasce la Forever Bambù Holding che partecipa tutte le 25 società agricole create per lo sviluppo del progetto e ne armonizza l’intera attività industriale e commerciale.

2017
2017-2020

Forever Bambù continua a crescere con 85 ettari piantumati e oltre 400 soci da 5 paesi.

2017-2020
2020

Dalla fusione delle 25 società agricole esistenti prende vita Forever Bambù SpA, la prima SpA dedicata alla coltivazione del bambù gigante, con l’obiettivo di divenire punto di riferimento per il settore del Bambù Gigante in tutta Europa.
A fine anno prenderà il via il percorso per il prossimo grande traguardo: la quotazione su una Borsa internazionale.

2020
2021

Con l’obiettivo chiaro di raggiungere i 100 ettari totali, sarà lanciato un aumento di capitale in crowdfunding per sostenere la piantumazione di altri 15 ettari e 18.000 piante entro la primavera 2021.
Sarà perseguito il percorso di quotazione in una Borsa europea di prestigio ed entro fine anno sarà indicata la destinazione.

2021
I numeri di Forever Bambù
0
Società
0 mln
Investiti
0
Ettari di proprietà
0
Soci
1
Piante
0
Ettari di bambù gigante

Cresciamo sempre di più

Video

Blog

CDA del Gruppo

rissone.png

Emanuele Rissone

Founder

Mauro Lajo

CO-FOUNDER

Roberto Pesce

CO-FOUNDER

Conosciamoci

Incontriamoci sul web

Incontriamoci di persona