Privacy Policy

Informativa e richiesta di consenso ai sensi e per gli effetti degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679

  1. Titolare del Trattamento dei Dati

Il Titolare del Trattamento dei suoi dati personali, nella persona del suo Legale Rappresentante, responsabile nei suoi confronti del legittimo e corretto uso dei suoi dati personali e che potrà contattare per qualsiasi informazione o richiesta ai seguenti recapiti è:

Titolare del Trattamento – Forever Bambù Società Agricola S.r.l. Società Benefit 

Sede legale – SS 11 Padana Superiore 16/18, 20063 Cernusco sul Naviglio MI 

Contatti – info@foreverbambu.com 

  1. Finalità del trattamento cui sono destinati i dati e base giuridica del trattamento

I suoi dati saranno trattati:

a) Senza il suo consenso espresso (art. 6 GDPR) per le seguenti finalità di servizio:
– iscrizione e partecipazione a workshop organizzati dal Titolare;
– per la gestione delle richieste di informazione da parte degli utenti attraverso l’invio di mail e altri contatti tramite form.

b) Solo previo suo specifico e distinto consenso (art. 7 GDPR), per le seguenti finalità: 
– inviarle reminder dei workshop a cui è iscritto/a tramite l’uso di whatsapp;
– inviarle via mail, newsletter comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti dal Titolare tramite l’uso di mail e whatsapp.

  1. Modalità del trattamento

I dati personali degli utenti sono trattati con le opportune misure di sicurezza; tali misure sono utili a impedire la divulgazione, la modifica o altri utilizzi non autorizzati. Oltre al Titolare, altri soggetti autorizzati potrebbero avere accesso ai Dati Personali e eventuali soggetti terzi debitamente designati dal Titolare.

  1. Conseguenze del rifiuto dei dati

Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto di rispondere

Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 2.a è obbligatorio. In loro assenza non potremo garantirle i relativi servizi.

Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 2.b è invece facoltativo. Può quindi decidere di non conferire alcun dato o di negare successivamente la possibilità di trattare per tali finalità dati già forniti; in tal caso non potrà ricevere newsletter, comunicazioni commerciali e materiale pubblicitario inerenti ai servizi e prodotti offerti dal Titolare. Continuerà comunque ad avere diritto ai servizi di cui al punto 2.a

  1. Periodo di conservazione

Tutti i dati personali conferiti saranno trattati nel rispetto dei principi di liceità, correttezza, pertinenza e proporzionalità, solo con le modalità, anche informatiche e telematiche, strettamente necessarie per perseguire le finalità sopra descritte.

In ogni caso, i dati personali saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello strettamente necessario al conseguimento delle finalità indicate. Pertanto:

  • I Dati Personali raccolti per la gestione delle richieste verranno conservati per un termine di 24 mesi;

  • I Dati Personali raccolti per scopi collegati all’esecuzione di un contratto tra il Titolare e l’Utente saranno trattenuti sino a quando sia completata l’esecuzione di tale contratto;

  • I Dati Personali raccolti per finalità riconducibili all’interesse legittimo del Titolare saranno trattenuti sino al soddisfacimento di tale interesse. L’Utente può ottenere ulteriori informazioni in merito all’interesse legittimo perseguito dal Titolare nelle relative sezioni di questo documento o contattando il Titolare;

  • Il Titolare potrebbe essere obbligato a conservare i Dati Personali per un periodo più lungo in ottemperanza ad un obbligo di legge o per ordine di un’autorità;

  • I dati personali raccolti per le finalità di marketing verranno conservati per 24 mesi.

Al termine del periodo di conservazione i Dati Personali saranno cancellati o resi anonimi. Pertanto, allo spirare di tale termine il diritto di accesso, cancellazione, rettificazione ed il diritto alla portabilità dei Dati non potranno più essere esercitati. 

  1. Comunicazione dei dati

Senza la necessità di un espresso consenso (art. 6 GDPR) il Titolare potrà comunicare i suoi dati per le finalità di cui al punto 2.a a Organismi di Vigilanza e/o Autorità Giudiziarie nonché a tutti gli altri soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità suddette. I Suoi dati non saranno diffusi.

  1. Trasferimento dei dati personali a un paese terzo

Di regola, nessun dato personale dell’interessato verrà trasferito a un Paese terzo al di fuori dell’Unione Europea o ad Organizzazioni Internazionali. Qualora ciò si rendesse necessario per la realizzazione dell’oggetto del contratto di lavoro o di collaborazione o di consulenza stipulando ovvero già in essere con il Titolare, quest’ultimo si impegna a far sì che l’eventuale trasferimento avvenga nel rispetto delle previsioni di cui agli artt.45 (sulla base di una decisione di adeguatezza della Commissione) e 46 (sulla base della sussistenza di garanzie adeguate), se applicabili, ovvero in ogni caso ai sensi dell’art. 49 del Regolamento.

  1. Diritti dell’interessato

Ai sensi degli artt. 15 e ss. del Regolamento, Lei, in qualità di interessato, ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento:

  • diritto di informazione, comunicazione e trasparenza (artt. 12, 13 e 14, art. 1 Dl 104/2022);

  • l’accesso ai suoi dati personali (art. 15);

  • la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che La riguardano (artt. 16, 17, 18);

  • l’opposizione al trattamento (art. 21);

  • la portabilità dei dati (art. 20);

  • qualora il trattamento sia basato sull’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), del Regolamento la revoca del consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l’interessato che ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il GDPR ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo, segnatamente nello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione ai sensi dell’art. 77 del Regolamento (l’autorità di controllo italiana è il Garante per la protezione dei dati personali).

Per esercitare i diritti di cui sopra l’interessato potrà rivolgersi al Titolare ai recapiti indicati al punto 1 della presente informativa.

  1. Come esercitare i diritti

Per esercitare i diritti dell’Utente, gli Utenti possono indirizzare una richiesta agli estremi di contatto del Titolare indicati in questo documento. Le richieste sono depositate a titolo gratuito ed evase dal Titolare nel più breve tempo possibile, in ogni caso entro un mese.

  1. Modifiche a questa privacy policy

Il Titolare del Trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente privacy policy in qualunque momento dandone informazione agli Utenti su questa pagina e, se possibile qualora tecnicamente e legalmente fattibile, inviando una notifica agli Utenti attraverso uno degli estremi di contatto di cui è in possesso il Titolare. Si prega dunque di consultare regolarmente questa pagina, facendo riferimento alla data di ultima modifica indicata in fondo.

Aggiornamento al 15/01/2024