Il Progetto di Forever Bambù

Forever Bambù è la prima iniziativa italiana che coniuga una filiera strutturata all’attenzione per il pianeta e per i territori attraverso la coltivazione del Bambù Gigante: un materiale versatile, resistente e sostenibile usato in ambito alimentare e industriale, che assorbe 36 volte più CO2 di qualsiasi foresta tradizionale e può sostituire moltissime risorse inquinanti come la plastica.

Oggi più che mai, infatti, le nostre società, i nostri governi e le nostre economie hanno l’obbligo di fare i conti con i danni che i modelli produttivi del passato hanno lasciato sul nostro pianeta. Gli esperti parlano di 12 anni per ridurre le emissioni e invertire il degrado degli ecosistemi prima che la crisi ambientale risulti irreversibile, mettendo a repentaglio la sopravvivenza della nostra specie e di tutte quelle che abitano la nostra Terra.

Per questo, adottiamo un approccio gentile alla Natura: la filosofia naturale e sostenibile della biodinamica caratterizza il progetto Forever Bambù fin dalla sua nascita nel 2014. Le caratteristiche particolari del Bambù Gigante permettono di evitare l’uso di agenti chimici inquinanti e di sostenere una crescita organica dei bambuseti che rimangono produttivi per oltre un secolo, purificando l’aria e la terra, fornendo prodotti alimentari e risorse sostenibili e premiando con importanti ritorni economici chi partecipa al progetto.

Forever Bambù oggi vanta 85 ettari di superficie coltivata in due regioni italiane e ha ricevuto le adesioni di oltre 500 soci da 7 paesi, dando vita a 27 società agricole e raccogliendo 10,5 milioni di euro di investimenti. Dopo il termine dell’aumento di capitale i numeri saranno: 127,7 ettari, 630 soci, 15 milioni capitale sociale interamente versato.

Nel 2017 è stata costituita la Forever Bambù Holding Srl che ne armonizza l’intera attività industriale e commerciale.

Nel 2020 abbiamo avviato il processo di fusione di tutte le società del gruppo per dare vita a Forever Bambù SpA. 

Realizzata la nuova SpA di riferimento del mercato, nel 2021 penseremo alla quotazione in borsa.

Innovazione, sostenibilità, importante marginalità e un nuovo mercato nel quale i primi detteranno le regole: questi sono i principali motivi per cui scegliere Forever Bambù.

Un sistema che lavorerà per voi e per il pianeta, da oggi e per i prossimi 100 anni.

Forever Bambù rappresenta la prima iniziativa del genere.

Forever Bambù è una filiera completa che parte dalla creazione di una srl agricola, acquista lotti di terreno idonei alla coltivazione del bambù e aventi costi estremamente competitivi, passa per il reclutamento di importanti professionisti fino ad arrivare alla completa gestione delle piante, seguendone la piantumazione e la crescita fino alla vendita a maturazione raggiunta.

Forever Bambù ha identificato un settore in forte ascesa: il business è consolidato, con una costante crescita a livello mondiale. I dati indicano un prevedibile andamento analogo per il mercato italiano, in considerazione di quattro fattori:

  • La qualità del legno ricavato
  • I molteplici mercati di sbocco del legno (carta, tessuti, bioplastica, etc)
  • La qualità dei germogli prodotti facilmente applicabili alla cucina occidentale
  • L’importante sequestro di Co2

Forever Bambù ha già dei contratti di vendita all’ingrosso: il Consorzio Bambù Italia, per i prossimi 10 anni, si impegna ad acquistare l’intera produzione del gruppo. Forever Bambù SpA ha comunque in sé tutte le competenze per presentarsi direttamente sul mercato, se nel futuro questa scelta risultasse opportuna.

Fino al 2020, tutte le srl deterranno i propri asset di proprietà, il proprio conto corrente, avranno il proprio consiglio di amministrazione e sono solide finanziariamente.

Dopo il 2020, con la nascita della Spa, tutte le srl si fonderanno in un’unica grande società, apportando interamente i propri asset, che diverrà il riferimento del mercato.

Nel 2021, dopo la creazione della SpA, Forever Bambù inizierà l’analisi per la quotazione in borsa in un mercato regolamentato.

  • Forever Bambù è una filiera produttiva organizzata professionalmente in maniera da ottimizzare costi, marginalità, dividendi e duplicabilità.
  • Forever Bambù ha degli asset di proprietà per garantire gli investimenti: i terreni e le piante madri di bambù gigante.
  • Forever Bambù può contare sull’esperienza del suo team di lavoro, e valorizza il know how e la storia dei singoli soci: l’intero staff è impegnato nella crescita della società, per sviluppare in ogni regione d’Italia questo nuovo segmento dell’agricoltura che prevede interessanti interazioni sia col mercato dei legnami, con l’introduzione del resistente e flessibile legno di bambù, sia col settore alimentare e la diffusione del germoglio di bambù biodinamico, una vera primizia in parte ancora da scoprire.
  • La SpA detiene il know-how, il marchio e mantiene per sé quote in tutte le srl (i soci fondatori credono nel business e investono in prima persona su base stabile e in espansione), dirige il business, negozia accordi e contratti, dirige il personale e tutta la filiera operativa.
  • Forever Bambù è l’unica società di produzione biodinamica in Italia certificata Demeter per quanto riguarda la coltivazione del bambù e la produzione dei prodotti derivati.
  • Forever Bambù è attenta all’ecologia e alla sostenibilità ambientale: un bambuseto ha la capacità di produrre più ossigeno e assorbire oltre 36 volte la CO2 di una foresta di pari dimensioni.

Leggi ed immergiti nel nostro White paper!

Se preferisci una lettura più approfondita del progetto, scarica gratuitamente il White Paper di Forever Bambù. Si tratta del documento più completo per comprendere in modo dettagliato l’intero progetto e del suo impatto, sia in termini della sua ricaduta positiva sull’ambiente che per la sua capacità di generare redditi interessanti.